Miranda

Rogo mall, cordoglio al vescovo Kemerovo

Il vescovo della diocesi di Termoli-Larino, Gianfranco De Luca, ha inviato un messaggio di cordoglio al metropolita Aristarch, vescovo di Kemerovo, per "esprimere vicinanza e solidarietà" in seguito alla tragica notizia del grave incendio che ha interessato un centro commerciale di Kemerovo, causando numerose vittime e feriti, soprattutto fra i bambini. Le due diocesi erano vicine per il culto di S.Timoteo, compatrono della città di Termoli. Le reliquie del corpo del santo si trovano nella cattedrale di Termoli dal 1239. "Desidero farti giungere la mia fraterna solidarietà - scrive De Luca - con l'assicurazione della mia preghiera per le vittime e i feriti coinvolti, i loro familiari e tutta la comunità di Kemerovo, che mi è diventata cara dopo la mia visita del 2013. Affido all'intercessione di San Timoteo questa dolorosa circostanza, nella sola consolazione che ci deriva dal mistero pasquale di Cristo Signore, morto e risorto per noi, che in questi giorni ci apprestiamo ancora una volta a celebrare".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie